Asfissia


Titolo: “Asfissia”
olio su tavola MDF dimensioni 35×50 cm.

Realizzato in occasione della Settima edizione del premio Iside “L’arte contro la plastica” . Sarà esposto fuori concorso dal 9 al 17 novembre a Benevento ( Rocca dei Rettori).
“Asfissia” : con questo quadro ho cercato di visualizzare quella sensazione di impotenza di fronte al problema dell’inquinamento in generale e in particolare dell’inquinamento dovuto all’eccesso di produzione e uso della plastica. Il fuoco sullo sfondo, simbolicamente purificante, cerca di distruggere la causa dell’inquinamento provocando danni maggiori all’ambiente. Poi c’è la plastica che oramai è diventata parte della nostra vita e la utilizziamo per una infinità di scopi. In questa rappresentazione una busta per la spesa in plastica è presente sul viso come protezione dai miasmi dei roghi tossici ignorando che è proprio quella una degli inquinanti maggiori. Le difficoltà di uscirne sono talmente grandi che la sensazione è una mancanza di ossigeno e da qui il titolo. Il quadro dovrebbe trasmettere (per la scelta di forma e colore) un senso si angoscia, ansia e impotenza di fronte a un problema la cui soluzione richiede uno sforzo congiunto di molteplici entità che difficilmente possono essere messe d’accordo ma proprio perché in gioco è l’intera esistenza dell’ecosistema bisogna impegnarsi e provare a trovare una soluzione congiunta a livello planetario.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.