Teresa


“Teresa”

Olio su tavola dimensioni 50×70.

Teresa è mia madre qui ritratta poco prima che compisse novanta quattro anni. Mi attira molto dal punto di vista artistico dipingere persone anziane. I volti parlano da soli attraverso quelle mille rughe che il tempo forma sul viso. Il quadro esprime molto bene il suo carattere: una persona positiva, sempre sorridente e ottimista, la mano sulle labbra come a contenere la sua gioia. L’ occhio destro è leggermente più chiuso eredità di una emiparesi dovuta a un vecchio ictus. Tecnicamente ho utilizzato un metodo indiretto preparando il supporto di MDF (Medium-density fibreboard, traducibile come “pannello di fibra a media densità”, è un derivato del legno) preparato con gesso acrilico.

Il metodo indiretto da me utilizzato per realizzare questo quadro consiste nel dipingere con il solo bianco e nero in modo molto preciso e realistico (medium solo trementina) , concentrandomi sui valori di chiaroscuro e sulla somiglianza che ho ottenuto utilizzando una griglia con quadrati da 5 cm. Il colore che ho sovrapposto era quello proprio della zona ma abbastanza diluito con un medium (olio e trementina), mi sono riservato le velature alla fine per differenziare quanto più possibile la superficie così come è nel mio gusto.

Ci sono alcune cose che ho un po’ approssimato ma conosco bene i motivi e so che nel prossimo lavoro impegnativo sarò più scrupoloso.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.