TOTO’ Il Principe del sorriso

Disegno eseguito con matita Seppia della Contè a Paris su carta Fabriano liscia di dimensioni 33×48.

Totò, pseudonimo di Antonio Griffo Focas Flavio Angelo Ducas Comneno Porfirogenito Gagliardi De Curtis di Bisanzio (Napoli, 15 febbraio 1898Roma, 15 aprile 1967), è stato un attore, commediografo, poeta, paroliere, sceneggiatore e filantropo italiano. Attore simbolo dello spettacolo comico in Italia, soprannominato «il principe della risata», è considerato, anche in virtù di alcuni ruoli drammatici, uno dei maggiori interpreti nella storia del teatro e del cinema italiani.

Totò in una foto degli anni ’60

Nato Antonio Vincenzo Stefano Clemente da Anna Clemente (Palermo, 2 gennaio 1881Napoli, 23 ottobre 1947) e da Giuseppe de Curtis (Napoli, 12 agosto 1873Roma, 29 settembre 1944), fu adottato nel 1933 dal marchese Francesco Maria Gagliardi Focas di Tertiveri. 

https://it.wikipedia.org/wiki/Tot%C3%B2

Ho voluto omaggiare con questo ritratto il grande Totò così come feci anni fa con Eduardo, un altro grande e rappresentativo personaggio di una condizione che chiamo “napoletanità”. Uno modo di essere che affonda le sue radici nella complessa storia della mia città: Napoli. Una città che attraverso i secoli ha creato nella stratificazione del carattere del popolo napoletano delle particolari caratteristiche non riscontrabili in altre parti del mondo, una ricchezza e una povertà ( non solo economica ma maggiormente spirituale) che si manifesta a tutti i livelli dell’esistenza, dai più bassi alle più alte espressioni artistiche che l’Umanità può esprimere. Totò è una di queste espressioni orientate alla comicità. Il disegno è stato eseguito con una matita pastello della Contè a Paris di color seppia che crea un atmosfera antica come in  una foto d’altri tempi.

Pagina
Facebook
LinkedIn


Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.